Newsletter!
x

Subscribe to our mailing list

* indicates required

IT / EN

Venezia

Raccontare Venezia è una delle cose più difficili. Venezia non si può raccontare, si può solo vivere, gustare, assaporare.
Venezia è davvero unica al mondo, le sue meraviglie storiche e culturali sono famose in ogni parte del globo e però nonostante questo non smette mai di stupire. Che la si visiti per la prima volta, che ci si ritorni dopo tanto tempo, che la si conosca bene.

Sposarsi a Venezia è un sogno e per questo noi di Your Wedding in Villa siamo a disposizione per trovare la giusta location per voi. Sposarsi a Venezia ha però allo stesso tempo dei costi molto alti e spesso si rinuncia per motivi economici. C’è da dire che Venezia però non è l’unica a offrire palazzi affrescati e residenze eleganti e sofisticate. Proprio per questo noi proponiamo le antiche Ville Venete che ci sono a poca distanza da Venezia, immerse nel verde a i vigneti dei Colli Euganei e nelle campagne circostanti. Ci sono luoghi incredibili, ville meravigliose che nulla hanno da invidiare ad un palazzo veneziano. Il vantaggio di un matrimonio all’estero è che permette di avere più giorni a disposizione con le persone care. E allora perché non sposarsi in una splendida villa palladiana all’interno (che permette di mantere i costi) e passare il giorno prima o quello subito dopo le nozze a Venezia?
Un tour alternativo, alla ricerca di una Venezia sconosciuta oppure uno più classico dedicato alle sue più famose meraviglie. Un tour gastronomico per bacari (come si dice da questi parti) per gustare le tipicità veneziane o uno in battello. La scelta delle possibili alternative è davvero ampia e sarà un piacere studiare insieme quella più adatta a voi e ai vostri famigliari e amici.

Venezia è suddivisa in sei Sestieri che sono i quartieri storici in cui è divisa la città. Cannaregio, Castello, Dorsoduro, San Marco, San Polo e Santa Croce e si chiamano così fin dai tempi della Serenissima ed ogni sestiere ha una sua storia da raccontare.
Ve li racconteremo uno alla volta… stay tuned!